Dispositivi di allarme Connie

Dispositivo bidirezionale per comunicazione fra cabina e centro assistenza

 

La Direttiva Ascensori (95/16/CE) prescrive l’obbligatorietà di un dispositivo di allarme in cabina che deve consentire una comunicazione vocale bidirezionale al fine di mantenere un collegamento permanente con un servizio di soccorso.
Connie è il dispositivo bidirezionale di IGV per la comunicazione tra cabina e centro assistenza. Progettato per garantire la sicurezza in impianti ascensori sia nuovi che esistenti, CONNIE® è conforme alle normative EN 81-28 e EN 81.80.

Connie è caratterizzato dai seguenti dispositivi:

  • circuito di controllo dello stato delle batterie;
  • circuito per il test automatico di funzionamento del dispositivo;
  • circuito per interfacciare un eventuale filtraggio dell’allarme (disattiva il funzionamento in caso di falsi allarmi, per esempio con cabina al piano con porte aperte);
  • sistema precablato.

Connie è compatibile con i protocolli di trasmissione dei principali call center europei. La programmazione è semplificata ed è possibile modificare telefonicamente (localmente o in remoto) le impostazioni senza alcun dispositivo opzionale. L’eventuale cornetta telefonica collegata localmente al CONNIE® funge anche da citofono. Codici di accesso proteggono il sistema di configurazione delle varie funzionalità. I vari terminali vivavoce permettono di instaurare una comunicazione bidirezionale di tipo telefonico, garantendo una qualità audio superiore ai tradizionali sistemi audio citofonici. Il tradizionale pulsante di allarme posto all’interno della cabina attiva una comunicazione telefonica tra utente e operatore del centro di assistenza.

Combinatore di allarme

B92A997

Sistema integrato CONNIE® con cabinet metallico installabile sul tetto della cabina, si può collegare alla linea telefonica fissa o GSM. Comprensivo di: centralina base, terminale vivavoce, batteria di backup, pulsante di allarme e pulsante di reset.

Combinatore di allarme

B92A991

Centralina base CONNIE® senza cabinet plastico per realizzare un sistema di allarme collegabile alla linea telefonica fissa o GSM installato sul quadro di manovra.

Utilizzo

Premendo il pulsante d’allarme normalmente collegato sulla bottoniera di cabina, gli utenti che chiedono soccorso ascolteranno un messaggio preregistrato dall’installatore o dalla società di manutenzione; in questo modo possono essere tranquillizzati che si sta dando corso alla loro richiesta di assistenza.

Se la linea è libera, l’operatore del centro servizi udirà il messaggio preregistrato (eventualmente già indicante l’ascensore da cui proviene il segnale d’allarme) e attiverà la comunicazione telefonica con gli utenti all’interno della cabina.

Se la linea non fosse libera, dopo un intervallo di tempo prefissato, il sistema provvederà ad inviare la chiamata al secondo numero telefonico programmato.
Tutto si ripete come per il primo numero; il sistema è in grado di chiamare fino a 12 numeri telefonici. Al termine della sequenza, si riparte dal primo numero, fino a che non si ottiene risposta alla chiamata d’allarme.

Quanto descritto vale anche per le chiamate di soccorso inviate dai manutentori intrappolati in fossa o all’interno del vano di corsa (sul tetto della cabina). In caso di accidentale caduta della linea telefonica, il sistema dispone di un temporizzatore che ripristina lo stato d’allarme garantendo la possibilità di rilanciare la chiamata.

In caso di ascensori progettati in conformità al D.M. 236/89 per l’abbattimento delle barriere architettoniche o alla norma EN81-70, CONNIE® è in grado di gestire l’accensione e il successivo spegnimento delle segnalazioni d’allarme ai piani e di allarme ricevuto in cabina.

Terminali vivavoce

I terminali vivavoce di tipo telefonico, garantiscono una qualità audio superiore rispetto ai tradizionali sistemi citofonici, e grazie al collegamento a 2 fili riducono notevolmente tempi e costi di cablaggio e manutenzione. La regolazione digitale dei volumi, possibile anche da remoto, evita all’installatore di intervenire manualmente sul dispositivo. Ciascun CONNIE® supporta fino a 2 terminali vivavoce indipendenti, ad ognuno dei quali può essere collegato in parallelo un terminale passivo consentendo l’ottimizzazione dei costi e più postazioni audio.

B92A992: Terminale vivavoce cabina.
B92A993/B92A994: Terminale vivavoce tetto di cabina o fossa con pulsante di richiesta soccorso.
B92A975: Telefono analogico per la programmazione del combinatore, il reset degli allarmi e la comunicazione con i terminali vivavoce.

Al tuo servizio

Scopri le risorse e gli strumenti a tua disposizione. Resta in contatto con IGV Group.

Download

Scarica cataloghi e documentazione tecnica dei nostri prodotti.

Configuratore

Crea un ascensore dal design unico, con il nuovo configuratore cabine.

Rivenditori

Trova il punto vendita
IGV Group a te più vicino.

Assistenza

Per problemi o quesiti di natura tecnica contatta il servizio di assistenza post vendita di IGV Group.

Sei interessato ai nostri prodotti?
Contattaci senza alcun impegno!

[[[["field27","equal_to","1"]],[["hide_fields","field28"]],"or"],[[["field27","not_equal_to","1"],["field27","not_equal_to","0"]],[["show_fields","field28"]],"and"],[[["field30","equal_to","ITA"]],[["hide_fields","field31"],["show_fields","field14"]],"and"],[[["field30","not_equal_to","ITA"]],[["hide_fields","field14"],["show_fields","field31"]],"and"]]
1 Step 1
Ragione Sociale
Nome
Cognome
Telefono
Provincia
Note
0 /
Privacy
Previous
Next
powered by FormCraft